giovedì
24
agosto
ANSA la Repubblica Teleborsa TGCOM

Energia, Galletti (Min Ambiente): "Accordo di Parigi unica soluzione possibile"

articolo pubblicato il 12 giugno 2017 - 17.09 in Primo Piano
Si è svolto alla presenza del Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Gian Luca Galletti, il Side Event “Salviamo il Respiro della Terra – Il Sole in Classe va al G7”, promosso da ANTER (Associazione Nazionale Tutela Energie Rinnovabili). “Abbiamo molto da imparare dall'enciclica Laudato si' di Papa Francesco, in particolare dal passaggio sulla relazione fra degrado umano e degrado ambientale ed è su questi presupposti che abbiamo costruito questo G7. Infatti, parlare di ambiente non significa parlare soltanto di tutela, ma anche di disuguaglianze, spreco di cibo, povertà, fame e migrazioni. Si tratta di un problema etico e morale: la risposta non è soltanto nelle rinnovabili, ma nell’uomo, in quanto l’uomo e l’ambiente sono due facce della stessa medaglia. L’unico strumento affinchè l’uomo capisca l’importanza di rispettare il Pianeta è l’educazione ambientale e dobbiamo insegnarla ai nostri figli. Da quando sono arrivato al ministero, mi sono assunto l’impegno di costruire una generazione di nativi ambientali, al pari dei nativi digitali. Quello che ANTER fa è indispensabile: bisogna andare nelle scuole, nelle parrocchie e nei centri sportivi per insegnare alle generazioni future a non commettere i nostri stessi errori. Quindi, noi italiani ci approcceremo a questo G7 con lo stesso spirito che ci ha portato a firmare l’accordo di Parigi sul clima e che ha ispirato la Laudato si' di Papa Francesco. Ci siederemo al G7 convinti che l’accordo di Parigi sia l’unica soluzione possibile, perché sull’ambiente o si vince tutti insieme o si perde tutti insieme. La strada è ormai intrapresa e andremo avanti” – ha commentato il Ministro. H2OIL
Roma Nubi sparse
min: 19° max: 29° 28°
  GLOSSARIO DELL'ENERGIA   TUTTE LE NOTIZIE