sabato
21
ottobre
ANSA la Repubblica Teleborsa TGCOM

Energia, Federpetroli Italia e Università di Pavia in partnership strategica

articolo pubblicato il 5 giugno 2017 - 12.07 in Focus, Prodotti e Aziende, Petrolio
Siglata una partnership strategica tra FederPetroli Italia e l’Università di Pavia – Dipartimento di Ingegneria Civile e Architettura, volta alla cooperazione nella partecipazione di Progetti Europei nel settore dell’Oil & Gas sulle attività di ricerca e consulenza di meccanica delle strutture e dei materiali di nuova concezione, sull’affidabilità delle costruzioni e dei sistemi, allo sviluppo di metodi di progettazione antisismica, all’interazione struttura-ambiente, fino alla modellazione numerica avanzata, nell’industria petrolifera OFFSHORE ed ONSHORE internazionale integrando le aziende del Downstream ed Upstream della filiera energetica. Questa partnership segna il passo da parte dell’indotto petrolifero nella ricerca ed attenzione all’uso di materiali, tecniche e sicurezza in tutte le operazioni. Un ‘Matrimonio’ strategico tra l’Industria e l’Università, due mondi che erano sempre rimasti distanti ma che oggi, hanno inteso perseguire un cammino aziendale e produttivo per la realizzazione di business di comune interesse. Oggi FederPetroli Italia è Advisor e capofila in importanti Progetti di rilevanza strategica come lo sviluppo degli hub per il Gas Naturale Liquefatto (GNL/LNG) sia in Italia che all’estero ed altri per lo sfruttamento delle risorse minerarie fino alla lavorazione del prodotto grezzo attraverso il Processo di raffinazione. L’Agreement sarà incentrato su un trade-union tra FederPetroli Italia e l’Università di Pavia per tutti i Progetti che si realizzeranno. Le aziende avranno un tutoraggio e supporto da parte di docenti dell’Università e di Enti di Ricerca Nazionali per lo studio delle tematiche ingegneristiche e di sicurezza. H2OIL
Roma Nubi sparse
min: 19° max: 29° 28°
  GLOSSARIO DELL'ENERGIA   TUTTE LE NOTIZIE